sunshine

Qualche anno fa in un vecchio armadio a muro da sempre nascosto da un'antica credenza abbiamo ritrovato scritti e testimonianze risalenti al 1943.

 

Mio nonno Lorenzo detto "Verdaram", ma chiamato dai figli "Parin" e dai nipoti "Parin Vej" insiste perché vengano trascritte le ricette scoperte quasi per caso.  



Parin Vej


Nonna Teresa

Mia nonna Teresa non sta bene e morirà infatti l’anno seguente, nel 1944 ed il timore che i suoi segreti siano persi è alto. Ricette semplici nate dalle ristrettezze della guerra partigiana quando parecchie  materie prime come ad esempio la farina di frumento e l'olio di oliva, risultano  introvabili.

Altre materie prime come le nocciole non hanno invece particolari utilizzi o sono ignorate dal mercato. Nascono così  prodotti veramente alternativi molto semplici e parecchio gustosi.

L’ingrediente principale è la farina di nocciole che raffiniamo direttamente nel nostro laboratorio.

Mia figlia Elisa con determinazione ed ostinazione si dedica al recupero fedele della antiche  tradizioni, ma non trascura l’impiego di nuovi ingredienti, come la farina di riso e di guar.

Determinante anche l’utilizzo di qualche miglioria apportate dall’impiego di  nuove tecnologie.